Donazioni al Museo HDS Italia

Negli ultimi mesi sono state donate al Museo HDS Italia le seguenti attrezzeture:

  • una muta subacquea (in buon stato) Technisub due pezzi in neoprene nera con bindellatura gialla e cerniera sternale taglia 5° (54-56) dal Sig. Paolo Francese di Vicenza
  • un paio di pinne Beuchat Sub Jetfin a scarpetta di colore bianco taglia  9-11 (42) dal negozio Sarti Sport di Casalecchio di Reno (BO)
  • due pinze subacqueea autocostruite: una da taglio (nastro verde) e una da saldatura (nastro giallo) dal Sig. Giorgio Makuc di Trieste (accompagnate da un breve descizione scritta sulla realizzazione e l'uso delle stesse e con un'intervista sonora)
  • un profondimetro (come nuovo) Technisub di colore nero anni '70 a bagno d'olio con scala 70 metri consegnato dalla Sig.ra Mariateresa da parte del Sig.Piero
  • HDS Italia, per le donazioni di cui sopra, ringrazia il sig. Paolo Francese, il negozio Sarti Sport di Casalecchio di Reno, il sig. Giorgio Makuc e la sig.ra Mariateresae rivolge un'invito a tutti coloro che possiedono attrezzature inutilizzate a seguire l'esempio.

    Immagini casuali dalle Gallerie fotografiche...

    Capezzali in autoscattoMostri Marini n. 9Camminata subacqueaBastia 1950 operazione di recupero del rimorchiatore "Gaber"Il palombaro Falorni Augusto all'interno della petroliera "Generale Gasue" semiaffondata fuori dal porto di OnegliaDonato Sodini