Una moneta che vale un tesoro al MAS

Una Sterlina d'oro proveniente dal tesoro dell'Egypt, donata a HDS Italia dal Socio Onorario Elio Galeazzi.

La moneta esposta al MAS è corredata da certificato firmato dal Presidente della Società Ricuperi Marittimi, Giovanni Quaglia.

La Sterlina fu recuperata dagli uomini della nave Artiglio il 22 giugno 1932 a 130 metri di profondità La moneta con il suo cofanetto e certificato fu omaggiata dal Presidente della Società Ricuperi Marittimi Giovanni Quaglia ai collaboratori che presero parte a questo incredibile recupero terminato nel 1935.

Plymouth. L'arivo dell'Artiglio con il primo carico dell'oro recuperato dal carico dall'Egypt:

www.youtube.com/watch?v=7jAtbNym5QQ


 

 


AnteprimaAllegatoDimensione
sterlina_doro_recuperata_egypt.jpg
sterlina_doro_recuperata_egypt.jpg64.03 KB

Immagini casuali dalle Gallerie fotografiche...

Esercizio del pendoloRegia Scuola dei Palombari del Varignano - anni '301933 - Porto di Plimouth Fortunato Sodini durante il recupero dell'EgyptFoto della guidaOneglia - 1946 - Recupero petroliera francese per società So.Ri.Ma