Hans Hass

E' mancato il 16 giugno 2013 Hans Hass a cui HDS Italia aveva assegnato un Award nel 1997 per il grande contributo apportato alla ripresa subacquea e alla ricerca scientifica.

Nato a Vienna il 23 gennaio 1919 è stato un subacqueo e fotografo austriaco, pioniere nella ripresa e nella fotografia subacquea, biologo e documentarista.

Era noto in modo particolare noto per le sue fotografie subacquee del Mar Rosso, che hanno contribuito a renderlo una rinomata meta turistica tra i praticanti della subacquea. Si ricordano inoltre le sue sperimentazioni con la Rolleiflex (la stessa macchina usata da Luis Marden). È conosciuto anche per i suoi documentari sugli squali e per il suo impegno ambientalistico.

Scrive il suo primo articolo da professionista dopo una spedizione nei Caraibi, nel 1940 lascia gli studi di legge e, nel 1943, si laurea in zoologia. Nelle sue prime immersioni utilizza il rebreather. Nel 1947 il suo film Menschen unter Haien (Un uomo tra gli squali) viene proiettato a Zurigo, e nel 1948 viene pubblicato il libro omonimo. In seguito ottiene contratti con alcune case di produzione di Monaco e Vienna. (fonte Wikipedia.it)

Immagini casuali dalle Gallerie fotografiche...

Mostri Marini n. 4Zoom dell'assistenza di superficieMostri Marini n. 2Felice Sodini - 1933Esercizio del pendoloMostri Marini n. 1